Tecnologia

Periferica USB bloccata da un'applicazione

Affrontiamo adesso un tipico problema nel quale l'utente medio di Windows si può imbattere con una certa frequenza senza sapere il perché si verifichi l'evento in questione. Come sapete, è buona norma, prima di rimuovere manualmente una qualunque periferica USB dal pc, fare uso dell'apposito strumento di rimozione sicura dell'hardware che ci viene automaticamente messo a disposizione dal sistema operativo nel momento in cui esso rivela la presenza di una periferica di tipo USB. Può capitare però che una volta effettuata la procedura, compaia un messaggio di questo tipo:"Impossibile disattivare la periferica perché un'applicazione sta ancora accedendo ad essa"... Solitamente, l'utente cerca di capire quale sia l'applicazione in questione per qualche minuto. Non riuscendoci procede scollegando manualmente la periferica senza fare uso dello strumento di rimozione sicura dell'hardware, rischiando in alcuni casi di danneggiare l'hardware. Uno strumento molto interessante per capire quale sia l'applicazione in questione, è File Monitor (FileMon) di Sysinternals. Il programma, che potete scaricare nella mia sezione Download o direttamente dal sito internet di Sysinternals, visualizza in tempo reale i processi in esecuzione e la loro attività. Cliccando sul menu Volumes, e selezionando la lettera della periferica interessata, sarà possibile visualizzare nella colonna Process, il nome del processo dell'applicazione che blocca la vostra periferica. Una volta individuato, chiudete il programma e tramite la combinazione di tasti Ctrl-Alt-Canc, aprite il Task Manager, localizzate il processo e cliccando col tasto destro del mouse su di esso premete "Termina struttura processi". Concludo dicendo che un'applicazione di questo tipo può essere senza dubbio utilissima nel caso in cui un pen drive usb sia infetto da virus. In tal caso si potrà capire qual'è il processo che attiva il virus nel momento in cui viene inserito il pen drive sul pc, procedendo con la rimozione di questo. Un caso simile si verifica con un virus di cui ho trattato tempo fa ed il cui metodo di rimozione è riportato in una delle guide che trovate nella sezione Download ("Abrir carpeta para ver archivos).

Registrati per commentare questo articolo. Grazie!

Login

Ultime notizie

Tags popolari

Nessun tag trovato.