Tecnologia

In questa sezione del sito internet troverete guide, notizie, curiosità ed articoli riguardanti lo sconfinato mondo dell'ICT (Information and Communications Technology). Ho voluto creare un sito internet personale sin dai primi anni di studi universitari poiché sono sempre stato affascinato ed interessato a scoprire nuove cose, a studiare, ad imparare, a migliorarmi ma soprattutto a condividere tutto questo con chi vive le mie stesse passioni. Da sempre favorevole alla mentalità open-source, con questo piccolo blog tecnologico cerco di dare il mio (seppur, mi rendo conto, esiguo e discontinuo) apporto a quello che è un mondo sconfinato composto di siti internet e blog che trattano argomenti analoghi, il tutto con la speranza che chi approderà su queste pagine alla ricerca di qualcosa di utile, possa trovare quello che cerca.

GNU Linux: materiale didattico di alta qualità

Parliamo di GNU Linux. Tutti sappiamo quanto sia difficile, nonostante la sua natura open-source, trovare del materiale didattico di alta qualità, ben strutturato ed organizzato, finalizzato all'apprendimento e che tratti in maniera esaustiva la maggior parte degli argomenti che un buon sistemista dovrebbe padroneggiare. Il tutto, nella nostra lingua madre, l'italiano. Ieri sera, del tutto casualmente, mentre cercavo un luogo su Google Maps, mi sono imbattuto molto fortunosamente nel "Linux Certification Institute" del quale, mea culpa, non sapevo niente.

Thunderbird: migrare da Windows a Linux

Continua con la posta elettronica il mio graduale passaggio definitivo ad Ubuntu. Se c'è una cosa che ho sempre apprezzato di Mozilla Thunderbird, a differenza dei concorrenti client di posta elettronica, è l'enorme semplicità con cui è possibile fare un backup (esportare e importare) l'intera configurazione del client, compresi account, messaggi, contatti, filtri, ecc. Poteva Thunderbird deludermi dopo tanti anni di onorato servizio? Assolutamente no!

Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot: prime impressioni

Torno a scrivere dopo tanto tempo sul mio sito internet personale e la spinta a farlo viene dalla nuova release di Ubuntu. Uscita ieri la versione 11.10, Oneiric Ocelot, ho voluto subito provarla perché sinceramente era già qualche mese che l'aspettavo incuriosito.

Download lenti: il problema della limitazione delle connessioni simultanee

Dato che l'ultima volta abbiamo parlato di uTorrent, vorrei anche parlarvi di uno dei possibili motivi per i quali i vostri download nonostante tutto potrebbero andare troppo lenti: la limitazione delle connessioni simultanee. La soluzione che sto per proporvi è nota ormai da molto tempo ma alcuni non conoscono ancora il problema e continuano pertanto a lamentare problemi di questo tipo. L’articolo è rivolto a tutti coloro che hanno un sistema operativo Microsoft (quindi senza dubbio almeno l’80% di voi): per l’esattezza  a tutti coloro che hanno una versione che va da Windows XP SP2 in poi (quindi anche Windows Vista ma non il nuovissimo Windows 7 che, come vedremo, non è afflitto da questo problema).

Scaricare da internet velocemente: i file Torrent!

Negli ultimi tempi, un numero sempre più nutrito di persone, si lamenta della lentezza dei download con client come eMule, Kazaa, Shareaza, ecc. Questo perché in effetti, il gito di vite resosi necessario per contrastare il fenomeno della pirateria informatica, ha di fatto dato il via ad un iter di smembramento di quella che era l'infrastruttura dei server localizzati nelle varie nazioni europee e non, che arrivavano a contenere anche milioni di file che violavano il copyright. A tal proposito vorrei ricordare che il download di tali materiali è ILLEGALE e pertanto perseguibile a norma di legge. Resta però legale il download di materiale privo di copyright e pertanto mi sembra opportuno trattare questo argomento (non che quello che vi dirò non funzioni anche con materiali illegali ma in tal caso il tutto sta alla vostra coscienza). La chiusura di molti server e i rumors circa l'eventuale presenza di "server spia" ha spinto molti utenti ad abbandonare questi vettori P2P (nonostante su eMule resti valida l'opzione messa a disposizione dalla rete di utenti chiamata Rete KAD, che non si interfaccia con alcun server) e ad affidarsi ad un qualcosa di diverso: il BitTorrent. Facciamo quindi un po' di chiarezza...

Login

Ultime notizie

Tags popolari

Nessun tag trovato.